Utilenews

Utilenews
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cessione Coop, l’Amministrazione comunale di Aprilia sarà presente ai tavoli in Regione e al MiSE
L’Amministrazione comunale di Aprilia sarà presente, con il Sindaco Antonio Terra e l’Assessore alle Attività Produttive Gianfranco Caracciolo, ai tavoli sulla vertenza Coop sia domani (21 settembre) in Regione Lazio che mercoledì 26 al Ministero per lo Sviluppo Economico.
Lo ha annunciato lo stesso primo cittadino ieri in un incontro con le rappresentanze sindacali aziendali, che hanno espresso le proprie preoccupazioni per la situazione di incertezza scaturita dall’annuncio da parte di PAC 2000 di cedere 8 punti vendita Coop nei comuni di Aprilia, Pomezia, Genzano, Velletri, Fiuggi, Colleferro e Frosinone.
“Abbiamo scelto di esser presenti in prima persona ai tavoli istituzionali della vertenza Coop – afferma il Sindaco apriliano – per essere a fianco dei lavoratori ma anche per comprendere l’impatto che l’operazione avrà sull’indotto e sull’economia cittadina”.
Il punto vendita interessato, ad Aprilia, è la Coop di via Mascagni, ma l’annuncio di questi giorni si ricollega ad una ristrutturazione aziendale più ampia che riguarda la presenza del marchio Coop nell’intero territorio a Sud della Capitale, inclusa l’iperCoop di Aprilia 2.
“Fino ad oggi la presenza della Coop ad Aprilia – prosegue il primo cittadino – ha assicurato non solo posti di lavoro ma anche un importante indotto, che ora potrebbe essere fortemente penalizzato dalla decisione dell’azienda. Sia domani che mercoledì vogliamo perciò avere adeguate garanzie non solo sul futuro dei lavoratori, nell’immediato e sul lungo periodo, ma anche sull’impatto che questa operazione avrà sul territorio”.
“Ci saremmo aspettati da un marchio “di qualità” come Coop – conclude il Sindaco di Aprilia – una maggiore attenzione ai lavoratori e ai territori. Credo sia assolutamente necessario che la società sia chiara con i lavoratori, che rischiano non solo il posto ma anche la qualità del proprio lavoro. E che assicuri la massima trasparenza in questo frangente anche alle aziende dell’indotto e ai consumatori, perché non debbano rinunciare a prodotti di qualità locali, che fino ad oggi la Coop ha saputo assicurare”.
Non hai trovato quello che cercavi?

COMUNE DI APRILIA

Concorso (Scad. 21 ottobre 2018)
Rettifica e riapertura dei termini di presentazione delle domande del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura, a tempo parziale ventiquattro ore settimanali ed indeterminato, di due posti di istruttore direttivo amministrativo, categoria D1, di cui uno con riserva ex articolo 20, comma 2, del decreto legislativo n. 75/2017.
   Sono  riaperti  i  termini  e  la  scadenza  della  procedura  di
selezione pubblica tramite concorso, per  titoli  ed  esami,  per  la
copertura,  a  tempo  parziale  (ventiquattro  ore  settimanali)   ed
indeterminato, di due posti di categoria  D1,  profilo  professionale
istruttore direttivo amministrativo (di cui uno con riserva  ex  art.
20, comma 2, D.Lgs. n. 75/2017) presso il  Comune  di  Aprilia  (LT),
pubblicato, per estratto, nella Gazzetta Ufficiale, 4ª Serie speciale
«Concorsi ed esami» n. 35 del 4 maggio 2018.
   Il termine di scadenza e'  riaperto  fino  al  trentesimo  giorno
decorrente dal giorno  successivo  alla  data  di  pubblicazione  del
presente  avviso  nella  Gazzetta  Ufficiale  -  4ª  Serie   speciale
«Concorsi ed esami».
   E' confermata la validita' delle domande ammesse  alla  procedura
prima della pubblicazione della presente rettifica e  riapertura  dei
termini.
   Per informazioni e' possibile rivolgersi a:
   Servizio risorse umane del Comune  di  Aprilia  (LT)  -  tel.  06
92018230/237;
   e-mail: risorseumane@comunediaprilia.gov.it
   PEC: resp.risorseumane@pec.comunediaprilia.gov.it
   L'avviso pubblico integrale e' disponibile sul sito istituzionale
dell'ente:
http://www.comunediaprilia.gov.it/archivio_bandi.php?settore=&tipolo
gia=concorso&tipo=
Il Comune di Aprilia informa che dal prossimo 1 ottobre l'Ufficio Anagrafe erogherà ogni giorno 20 numeri per la richiesta della Carta di Identità e 15 per la richiesta o il cambio di residenza (all'interno del territorio comunale).
Il martedì e il giovedì, i biglietti erogati per la Carta d'Identità saranno 10 la mattina e 10 il pomeriggio, mentre per le richieste e/o i cambi di residenza saranno a disposizione 7 biglietti la mattina e 8 il pomeriggio.
Non vi sarà numero chiuso invece per il semplice ritiro della Carta d'Identità.
Comitato di Quartiere Campoleone Aprilia - Lanuvio 9 settembre
Durante questa notte ennesima manomissione della cabina elettrica della Società Engie Spa (non ancora riparata) delle due torri faro presso il nodo di scambio (super parcheggio) della Stazione e dopo aver avvisato il Comando dei Carabinieri di Aprilia sono state riaccese ma purtroppo due proprietari hanno subito atti vandalici e furti.
Ricordiamo ai malcapitati di procedere tempestivamente con la denuncia alle autorità competenti segnalando la presenza delle nuove telecamere che il Comune ci ha comunicato di essere funzionanti.
Anche dopo l'ultimo esposto della scorsa settimana continuiamo a sollecitare un immediato intervento sulla cabina da parte di Engie Spa che è il gestore della pubblica illuminazione per il territorio di Aprilia.

La direzione Unicoop Tirreno ha incontrato a Vignale i sindacati per presentare i dati dell’esercizio economico 2017, annunciando contestualmente la cessione di otto negozi del sud del Lazio e l’intenzione di ridiscutere i termini del contratto integrativo aziendale, che costa all’incirca 10 milioni all’anno.

I negozi che saranno ceduti sono i due punti vendita di Pomezia e quelli di Fiuggi, Velletri, Aprilia, Genzano, Colleferro, Frosinone, nei quali operano attualmente 270 lavoratori.
ISTITUTO COMPRENSIVO “ETTORE MAJORANA” 00075 LANUVIO (ROMA) - VIA CARLO MARX,2 - COD. SCUOLA RMIC8BG00X- C.U.UF35B1  - fax 06/9303153 –www. majoranalanuvio.gov.it- RMIC8BG00X@istruzione.it - RMIC8BG00X@PEC.ISTRUZIONE.IT -   


A V V I S O

Si comunica che dalle ore 10,00 del 21 agosto 2018 presso la Sede Centrale  
dell’istituto Ettore Majorana  verranno affissi gli elenchi degli alunni iscritti e  
frequentanti  la scuola dell’infanzia nell’anno scolastico 2018/19.

Verranno  inoltre affissi gli elenchi degli alunni iscritti alle classi prime della scuola  
secondaria di primo grado “A. Galieti”.


F.to Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Gaetana Gina DI RUZZA
SI comunica che a partire da domani, Martedì 21 Agosto 2018, saranno affisse, presso l’albo della segreteria della scuola in Viale Carlo Marx 2, le liste con le composizioni delle nuove classi prime della scuola secondaria di primo grado e delle classi della materna per il plesso Calvino con la sezione di appartenenza ed il relativo colore.
Per quanto riguarda il Plesso Galieti, questa mattina negli uffici della segreteria, alla presenza del Dirigente Scolastico, dei docenti Maria D'onofri, Michela Di Martino Erisa Yamaguchi e del Presidente del Consiglio d’Istituto si sono svolti i sorteggi per attribuire ai gruppi di alunni, già formati dai docenti, la sezione di appartenenza.
Vogliamo sottolineare che quest’anno è stato possibile accogliere tutte le richieste di preferenza della seconda lingua, tutti gli alunni potranno seguire il corso (Francese o Spagnolo) indicato al momento dell’iscrizione.
Ciò è stato possibile quest’anno, in quanto è stato ottenuto il benestare dal MIUR (di conseguenza anche la disponibilità dei docenti necessari) affinché si potesse formare una classe con preferenza Spagnolo (Sez. A) una classe con preferenza Francese (Sez B) ed una mista composta da una parte di alunni che seguiranno il corso di Francese ed una parte che seguirà il corso di Spagnolo (Sez C); durante l’orario dedicato alla seconda lingua, la classe mista si dividerà in due alule separate con il relativo docente e ogni alunno avrà la possibilità di seguire il corso di seconda lingua scelto.
Questo è stato possibile grazie all’ottimo lavoro messo in campo dal Dirigente Scolastico e dal personale docente del plesso Galieti presso gli organi competenti ottenedo il parere favorevole in modo da soddisfare i desideri e le esigenze degli alunni.
Appuntamento in aula 11 settembre 2018
Lanuvio, l'Assessore Andrea Volpi informa che,  il 22 agosto inizieranno i lavori per la realizzazione del nuovo campetto polivalente al Campus scolastico di Campoleone. Tale opera è finanziata dalla Regione Lazio ( abbiamo vinto il bando) e da un piccolo contributo del Comune di Lanuvio.


Lanuvio, dichiarazioni dell'Assessore Andrea Volpi
Sono in via di completamento i lavori di realizzazione delle nuove piste di atletica del campo sportivo comunale E.Martufi. Tre anni fa, quando abbiamo iniziato la procedura per il finanziamento e la progettazione dell'impianto, non ci credeva nessuno, anzi c'era anche qualcuno che si opponeva. Noi, ci abbiamo creduto, lo abbiamo voluto fortemente perché crediamo nello sport come valore sociale, aggregativo, educativo. Abbiamo programmato pensando al futuro, per far sì che qualcuno un domani possa raccontare, così come è avvenuto nel corso del tempo, le gesta di qualche sportivo/a di Lanuvio.


Il nuovo Ospedale dei castelli Romani in fase di ultimazione . Foto di Ivano Guadagno
La Asl Roma 6 pronta ad assumere 6 nuovi primari Mostarda: “Continua il reclutamento di eccellenze  per il Nuovo ospedale dei Castelli”
In volata verso il Nuovo ospedale dei Castelli. Dopo l’assunzione dei quattro primari di Pronto Soccorso, Ginecologia e Ostetricia, Chirurgia generale e Medicina interna dello scorso marzo, il reclutamento di professionisti destinati alla nuova struttura, va avanti. Questa volta con i nuovi concorsi per conferire gli incarichi dei primari di Psichiatria, Pediatria, Anestesia e Rianimazione, Radiodiagnostica, Ortopedia e Endoscopia digestiva. La Asl Roma 6 dunque torna ad assumere primari dopo dieci anni di rigido blocco del turn over.  “Si tratta di incarichi apicali, che saranno cruciali per garantire un’assistenza sanitaria di alto livello a tutta la popolazione del territorio”, dice il Direttore generale della Asl Roma 6, Narciso Mostarda. “Questo provvedimento, recentemente autorizzato dalla Regione Lazio, è figlio del Piano di riorganizzazione, riqualificazione e sviluppo del Sistema Sanitario Regionale: quelli passati sono stati anni segnati da sacrifici pesanti ma necessari, grazie ai quali la Sanità del Lazio ha scongiurato il default e si avvia ora verso la fine del commissariamento straordinario. Finalmente stiamo raccogliendo i frutti di una fase difficile e possiamo ricominciare a investire: questo significa sviluppo, cure più veloci e servizi migliori per tutti i cittadini”.
RFI comunica che per lavori di potenziamento sarà sospesa la circolazione dei treni sulla linea Roma-Velletri.



I lavori di manutenzione straordinaria del sottopasso di Ciampino e il rinnovo degli scambi nelle stazioni di Pavona e Lanuvio, partiranno lunedì 30 luglio, e termineranno domenica 19 agosto.
Per consentire l’operatività dei cantieri, sarà modificato il programma di circolazione. Tra Ciampino e Albano tutti i treni saranno sostituiti da autobus; tra Ciampino e Velletri ci sarà un treno ogni ora che fermerà in tutte le stazioni.
Lanuvio, Villa Sforza filmati

Lanuvio,Centri Estivi Comunali per le Scuole
Con deliberazione n. 15 del 7 maggio 2018, il Consiglio Comunale ha stabilito di procedere alla organizzazione di un Centro Estivo comunale per bimbi di età scolare da realizzarsi presso la sede della Scuola "I. Calvino", oltre che di eventuali, ulteriori centri da ubicarsi sempre presso scuole del territorio.
Per tale servizio l’Amministrazione, volendolo realizzare senza costi, intende avvalersi dell’Associazionismo presente sul territorio attraverso l’istituto della concessione.
La realizzazione sarà in conformità alla vigente legislazione nazionale e regionale e in linea con i seguenti indirizzi:
- realizzazione nel periodo estivo (dal 02 luglio al 30 agosto);
- considerazione di posti riservati a utenti dei Servizi Sociali, nella misura del 10%;
- copertura assicurativa a carico dell’Associazione;
- pulizia giornaliera dei locali del plesso scolastico adibiti alla realizzazione del Centro Estivo Comunale a carico dell’Associazione;
- ricorso all’associazionismo locale (sportivo/culturale) con o senza fini di lucro, presenti sul territorio;
- Centro Estivo Comunale riservato a bambini della Scuola dell’Infanzia e Primaria con le seguenti fasce di età:
dai 3 ai 5 anni;
dai 6 ai 9 anni;
dai 10 ai 12 anni;
per un numero minimo di 20 bambini ed un numero massimo di 80 bambini;
- nel massimo il costo per l’utenza è fissato in € 55,00 settimanali per la frequenza full-time (intera giornata) e in € 40,00 settimanali per la frequenza part-time (dalle ore 8,00 alle ore 12,00);
- l’orario di apertura sarà dalle ore 8,00 alle ore 16,30 senza fornitura di pasti (a carico delle famiglie).
Il servizio verrà affidato direttamente come consentito dal D. Lgs. n. 50/2016.
In attesa della pubblicazione della deliberazione, in corso di elaborazione, ma dichiarata immediatamente esecutiva all’unanimità, si pubblica il presente avviso e lo si inoltra agli Istituti comprensivi del territorio per doveroso conoscenza,al fine di rendere edotte le associazioni presenti sul territorio interessate a quanto sopra, di produrre in tempi brevi una eventuale proposta di realizzazione del centro, pur ricordando che, per il valore del contratto, l’Amministrazione provvederà all’affidamento diretto senza gara, con atto motivato del responsabile del Settore Competente.
Lanuvio, Convocazione del Consiglio Comunale.
Il Presidente del Consiglio rende noto che il Consiglio Comunale è convocato in seduta straordinaria in prima convocazione, nel Palazzo Comunale, per il giorno LUNEDI’ 7 MAGGIO 2018 alle ORE 18:00 per trattare il seguente
ORDINE DEL GIORNO:
1. Lettura e approvazione verbali precedenti sedute consiliari;
2. Variazione al bilancio di previsione finanziario 2018/2020 – Ratifica della deliberazione di G.C. n. 47 del 30/03/2018, adottata ai sensi dell’art. 175 comma 4, del D.Lgs 267/2000;
3. Concessione per realizzazione di un Centro estivo comunale - Determinazioni;
4. Regolamento per l’utilizzo del parco di Villa Sforza Cesarini – Approvazione;
5. Esame e approvazione Piano di Utilizzazione Aziendale e Schema atto unilaterale d'obbligo ai sensi della L.R.38/99 - Demolizione e ricostruzione annessi agricoli. prop. Mearelli Roberto;
6. Regolamento per l'utilizzo degli spazi comunali siti in Campoleone dedicati a studio medico – Approvazione.
Qualora non si raggiungesse il numero legale e per le eventuali ulteriori ipotesi previste dalle vigenti disposizioni, la seduta avrà luogo in seconda convocazione il giorno MERCOLEDI’ 9 MAGGIO 2018 2018 alle ore 18:00.
La seduta consiliare sarà visibile in diretta streaming all’indirizzo raggiungibile dal link presente nella home page del sito www.comune.lanuvio.rm.it
IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
DOTT. MAURIZIO SANTORO
13264 - COMMESSO DI BANCO
ID: 13264
Scadenza: 23/04/2018 | Sede: NETTUNO | Posti: 1
TIROCINANTE BANCHISTA DI YOGURTERIA /GELATERIA :AIUTO IN LABORATORIO (PREPARAZIONE PRODOTTI DI...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13446 - COMMESSO DI VENDITA
ID: 13446
Scadenza: 16/04/2018 | Sede: ANZIO | Posti: 1
TIROCINANTE COMMESSO DI VENDITA TELEFONIA E ACCESSORI - ASSISTENZA PER INFORMAZIONI E ATTIVAZIONE...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13473 - PERSONALE DI SEGRETERIA ADDETTO ALLE ATTIVITÀ AMMINISTRATIVE
ID: 13473
Scadenza: 27/04/2018 | Sede: ANZIO | Posti: 1
ADDETTO/A ALLA SEGRETERIA RISERVATO CAT. PROTETTE ART.18 LEGGE 68/99 NO DISABILI .== LA RISORSA...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: SI
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: Part Time (20)
13638 - ADDETTO A MANSIONI D'ORDINE DI SEGRETERIA
ID: 13638
Scadenza: 20/04/2018 | Sede: ANZIO | Posti: 1
TIROCINANTE ADDETTO MANSIONI D'ORDINE DI SEGRETERIA IN STUDIO GESTIONI CONDOMINIALI- (RISERVATO...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13701 - AIUTO CAMERIERE DI RISTORANTE
ID: 13701
Scadenza: 18/05/2018 | Sede: ANZIO | Posti: 1
TIROCINANTE AIUTO CAMERIERE DI RISTORANTE (RISERVATO ISCRITTI GARANZIA GIOVANI -TIROCINIO CPI)== :...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13748 - CONDUCENTE MEZZI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI
ID: 13748
Scadenza: 11/05/2018 | Sede: ANZIO | Posti: 1
CONDUCENTE PAT C - CQC : AUTISTA MEZZI PER LA RACCOLTA RIFIUTI E AUTOSPURGO (LA RISORSA OLTRE...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: Full Time (---)
13329 - PROGRAMMATORE INFORMATICO
ID: 13329
Scadenza: 27/04/2018 | Sede: ROMA | Posti: 10
PROGRAMMATORE JAVA (CAPACITÀ DI LAVORARE IN AMBIENTE J2EE - INDICARE SUL CURRICULUM IL TIPO DI...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: Full Time (---)
13675 - DISEGNATORE TECNICO
ID: 13675
Scadenza: 05/04/2018 | Sede: POMEZIA | Posti: 1
COLLABORAZIONE NELLE ATTIVITÀ DI OFFICINA PER LA PRODUZIONE DI COMPONENTI IN PLEXIGLAS DESTINATI...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: Full Time (---)
13679 - CONDUTTORE DI CALDAIE A VAPORE (INDUSTRIALE)
ID: 13679
Scadenza: 06/04/2018 | Sede: POMEZIA | Posti: 1
MANUTENZIONE E PULIZIA DI IMPIANTI E MACCHINARI DI PRODUZIONE VAPORE, ALL'INTERNO DI LAVANDERIE...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: non specificato (---)
13706 - ADDETTI ALL'INFORMAZIONE NEI CALL CENTER (SENZA FUNZIONI DI VENDITA)
ID: 13706
Scadenza: 10/04/2018 | Sede: POMEZIA | Posti: 25
ADDETTI ALL'INFORMAZIONE NEI CALL CENTER E SERVIZI DI PRENOTAZIONE
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: SI
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: Part Time (25)
13708 - AUTOTRASPORTATORE
ID: 13708
Scadenza: 11/04/2018 | Sede: POMEZIA | Posti: 1
LA RISORSA SI OCCUPERÀ DEL TRASPORTO DI AMBULATORIO MOBILE. INDISPENSABILE POSSESSO DI CQC IN CORSO...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Determinato | Orario: non specificato (---)
13632 - ADDETTI ALL'ACCOGLIENZA NEI SERVIZI DI ALLOGGIO E RISTORAZIONE
ID: 13632
Scadenza: 03/04/2018 | Sede: CASTEL GANDOLFO | Posti: 1
HOTEL RISTORANTE SELEZIONA N.1 TIROCINANTE ADDETTO ALL'ACCOGLIENZA CLIENTI. TIROCINIO FORMATIVO...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13641 - HOTEL RISTORANTE SELEZIONA N.1 TIROCI...
ID: 13641
Scadenza: 03/04/2018 | Sede: CASTEL GANDOLFO | Posti: 1
HOTEL RISTORANTE SELEZIONA N.1 TIROCINANTE CAMERIERE DI SALA E BAR. TIROCINIO FORMATIVO SEMESTRALE...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": SI
Contratto: non specificato | Orario: non specificato (---)
13676 - PIEGATORE DI LAMIERE
ID: 13676
Scadenza: 06/04/2018 | Sede: ARICCIA | Posti: 2
AZIENDA MECCANICA SELEZIONA N.2 PIEGATORI DI LAMIERE CON MANSIONI DI UTILIZZO DI MACCHINE CNC PER...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: NO
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: non specificato | Orario: Full Time (---)
13683 - ALBERGO RISTORANTE RICERCA FIGURA PRO...
ID: 13683
Scadenza: 10/04/2018 | Sede: CASTEL GANDOLFO | Posti: 1
ALBERGO RISTORANTE RICERCA FIGURA PROFESSIONALE NEI SETTORI HOTEL E RISTORANTE CON DISABILITÀ DEL...
Preselezione riservata ai disabili e/o art. 18 legge 68/99: SI
Riservato "Garanzia Giovani": NO
Contratto: Tempo Indeterminato | Orario: Full Time (---)
l’Associazione Campoleone Eventi, chiude o no?
La notizia è importante per la nostra comunità!  I cittadini devono sapere cosa sta accadendo all’Associazione che si è occupata negli anni di organizzare la Festa di San Giovanni Battista in collaborazione con la Parrocchia.  Riepilogando possiamo scrivere le dichiarazioni del Segretario dell’ACE Gianni Giubileo “L'associazione di fatto e legalmente non è ancora chiusa, stiamo procedendo alla definizione del percorso che porterà comunque a questo esito”. Le parole ella Tesoriera Alessia Di Giulio “Si è deliberata la chiusura associativa con convocazione di un’assemblea straordinaria dei soci la scorsa settimana, indipendentemente dall'organizzazione della festa di San Giovanni Battista, dateci il tempo per espletare tutte le pratiche. A scanso di equivoci ACE da tempo aveva comunicato l'impossibilità di organizzare la festa patronale 2018 al parroco ed è per questo che è stata convocata una riunione per cercare di coinvolgere altre realtà che la organizzassero indipendentemente dalle sorti associative. Non serve una maglia per fare la festa, basta averne la volontà!”

Aprilia, 2 marzo 2018 Pubblica illuminazione, un numero verde per le segnalazioni della cittadinanza
Si informa la cittadinanza che, a seguito dell’adesione del Comune di Aprilia alla convenzione Consip Luce 3, dal giorno 1 marzo 2018 è operante il contact center certificato 800.894520 della società affidataria Conversion&Lighting (gruppo Engie).
Il numero verde è a disposizione per le segnalazioni da parte della cittadinanza, delle forze dell’ordine e degli enti di verifica, operando senza soluzione di continuità h24 e per 365 giorni annui.
Si rende noto, altresì, che in questa prima fase stanno eseguendosi interventi di ripristino dell’illuminazione sui punti luce non funzionanti.

Regione accordo raddoppio del tratto di linea compreso tra Campoleone ed Aprilia, (fino a 6 treni/h per senso di marcia nel tratto raddoppiato);
22/02/2018 - Firmato oggi l’Accordo Quadro tra Regione Lazio e Rete Ferroviaria Italiana. Per la Regione si tratta di uno strumento tecnico con cui prenotare capacità di traffico per la rete ferroviaria regionale e programmare nel medio/lungo periodo l’uso dell’infrastruttura ferroviaria, in funzione del Piano Regionale dei Trasporti. Per RFI l’Accordo Quadro, della durata di cinque anni e rinnovabile di altri cinque, è necessario per determinare le reali esigenze di mobilità del territorio, intervenendo e programmando, dove necessario, piani di upgrade infrastrutturale per ottimizzare lo sviluppo dei servizi regionali.  Il quadro degli interventi programmati nel medio termine e già finanziati da RFI, con un investimento di oltre 665 milioni di euro, prevede:  upgrade del sistema di distanziamento tra Settebagni e Orte, che consentirà un aumento della capacità e della frequenza sulle linee FL1 (Orte –Roma –Fiumicino Aeroporto) e FL3 (Roma –Viterbo); upgrade tecnologico del sistema di distanziamento dei treni nelle tratte Roma Tiburtina – Roma Ostiense – Cesano e Roma Termini – Roma Casilina – Ciampino, con incremento della capacità nelle tratte interessate; raddoppio del binario tra la località di Lunghezza Aniene e la nuova stazione di Guidonia Collefiorito, che consentirà di prolungare la frequenza del servizio FL2 (Roma –Tivoli- Pescara) fino alla località Guidonia Collefiorito; riassetto della stazione elementare di Ciampino a servizio delle linee dei Castelli (FL4), per aumentarne la capacità e velocizzare i principali itinerari di stazione da 30 a 60 km/h; raddoppio del tratto di linea compreso tra Campoleone ed Aprila, con interventi puntuali di piano regolatore in entrambe le stazioni e realizzazione di un nuovo sistema di distanziamento, per incrementare il livello di servizio offerto (fino a 6 treni/h per senso di marcia nel tratto raddoppiato);
attivazione della prima fase della nuova fermata di Pigneto che permetterà l’interscambio tra servizi metropolitani FL1/FL3 e i servizi della linea metro C di Roma.
Per quanto riguarda gli interventi finalizzati al miglioramento dell’accessibilità al servizio, nell’Accordo è stata prevista la possibilità di attivazione di alcune fermate in relazione alla domanda di mobilità ed alla disponibilità finanziaria, con conseguente possibile rimodulazione del modello di offerta a garanzia della stabilità dei servizi. Nello specifico:  
per quanto riguarda i servizi FL5 (Roma –Civitavecchia –Grosseto), l’ipotesi di attivazione della fermata di Massimina, già prevista nel Piano Regolatore del Comune di Roma, comporterà una rivisitazione dello schema dei servizi, che fermeranno in alternativa a Roma Aurelia o Massimina;
per quanto riguarda i servizi FL7 (Roma –Formia –Napoli), è stata prevista la possibile realizzazione di una nuova fermata tra Paglian Casale, Divino Amore e Statuario, fermo restando la necessità di dover mantenere garantito il cadenzamento e la stabilità dei servizi veloci. Analoga valutazione andrà effettuata in caso di pianificazione di una nuova fermata a servizio del Polo Ospedaliero di Formia (Formia Est).
Nell’Accordo Quadro sono rappresentate anche le linee guida per lo sviluppo futuro.  Rete Ferroviaria Italiana per il Lazio ha stimato in 2,6 miliardi di euro la cifra degli investimenti a lungo termine.
Questi i principali interventi previsti:
ultimazione della seconda fase della Fermata Pigneto che oltre l’interscambio tra la metro e i servizi delle linee FL1 e FL3, consentirà di connettersi anche con le linee FL4/FL6;
Raddoppio linea Roma-Viterbo, tratta Cesano – Bracciano, con una prima fase di attivazione fino a Vigna di Valle. L’intervento favorisce la possibilità di prolungare fino a Vigna di Valle in prima fase e, a regime, fino a Bracciano il servizio con frequenza dei treni a 15 minuti;
Chiusura anello ferroviario di Roma (cintura nord), che consentirà di creare le condizioni per attivare un servizio metropolitano e potenziare le connessioni per una migliore integrazione della rete sia in ambito urbano sia in ambito ferroviario, garantendo anche l’interscambio con i servizi ferroviari della linea Roma – Viterbo gestita da ATAC in corrispondenza di Tor di Quinto;
Nuovo collegamento ferroviario con aeroporto di Fiumicino, che consentirà di creare le condizioni per la specializzazione dei servizi veloci di collegamento con l’aeroporto;
Quadruplicamento Ciampino – Bivio Capannelle, che creerà le condizioni per un incremento di capacità nel tratto oggetto di i

Torna ai contenuti | Torna al menu